Decreto Sostegni BIS: proroga moratoria al 31 dicembre 2021 per le PMI già ammesse

Decreto Sostegni BIS: proroga moratoria al 31 dicembre 2021 per le PMI già ammesse

Il Decreto Sostegni BIS ha prorogato al 31 dicembre 2021 la moratoria sui mutui e finanziamenti per le imprese già ammesse, alla data di entrata in vigore dello stesso Decreto,  secondo l'articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito in legge e modificato da successivi provvedimenti legislativi.

La nuova proroga della moratoria sui mutui e gli altri finanziamenti per le micro, piccole e medie imprese sospende il piano di rimborso delle rate limitatamente alla sola quota capitale. Pertanto, dall’1 luglio pv, le imprese dovranno pagare gli interessi.

Per le imprese già ammesse la moratoria non è, però, più automatica, ma va inviata una comunicazione, al soggetto finanziatore entro il 15 giugno 2021, in questo caso, a COFIDI.IT.

 

Vi invitiamo, pertanto, a contattarci telefonicamente, per  valutare insieme le vostre esigenze di credito.

https://www.cofidi.it/it/filiali/